!DOCTYPE html> Bando per partecipazione a Fiere 2022 della Camera della Romagna - MVM Partners

Bando per partecipazione a Fiere 2022 della Camera della Romagna

E’ stato pubblicato il Bando di concessione di contributi per la partecipazione a eventi fieristici – Anno 2022” da parte della Camera di commercio della Romagna per la concessione di contributi per la partecipazione a fiere internazionali in Italia o all’estero, anche in modalità digitale, con due importanti novità, rispetto alla precedente annualità:
– aumento del massimale di contribuzione
– riconoscimento del rating di legalità (premialità di 200,00 Euro)

Il bando mette a disposizione fondi per 200.000 Euro con una procedura a “sportello”.

Per le fiere in Italia sono finanziabili esclusivamente quelle con qualifica internazionale certificata presenti nell’elenco del calendario ufficiale approvato dalla Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province autonome, secondo le date effettive di svolgimento così come aggiornate dagli Enti organizzatori.

SOGGETTI BENEFICIARI

Sono ammissibili le imprese Micro o Piccole o Medie imprese di tutti i settori delle province di Forlì-Cesena e Rimini

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa (al netto di bolli, imposte o qualsiasi altro onere o commissione).
Nel caso di fiere in presenza:
– noleggio e allestimento dell’area espositiva (compresi gli eventuali servizi e forniture opzionali quali energia elettrica, pulizia spazio espositivo, assicurazioni obbligatorie, ecc);
– hostess e interpretariato;
-trasporto materiali e prodotti, compresa l’assicurazione;

Nel caso di fiere virtuali:
– iscrizione alla fiera e ai relativi servizi, consulenze in campo digital, hosting, sviluppo piattaforme per la virtualizzazione;
– produzione di contenuti digitali.

Non sono ammissibili le spese di viaggio e soggiorno, di taxi, di navette, di parcheggio, di rappresentanza e di produzioni di campionature; gli interessi, i mutui, i tributi, i diritti doganali, gli oneri fiscali e previdenziali di qualunque natura o genere.

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

Il contributo concedibile non potrà superare il 50% delle spese ammesse (al netto di IVA) e sarà computato fino ad un massimo di:
euro 2.000,00 per partecipazioni in presenza a fiere in Italia e Unione Europea;
euro 4.000,00 per partecipazioni in presenza a fiere extra Unione Europea;
euro 2.000,00 per fiere virtuali.

SOSTITUZIONE DELLA FIERA

E’ ammessa la sostituzione con un’altra fiera  nel solo caso in cui la manifestazione fieristica indicata nella prima domanda sia stata successivamente annullata dagli organizzatori per ragioni direttamente connesse al protrarsi dell’emergenza sanitaria e si intenda partecipare ad altra manifestazione in programma nel 2022.

Sarà  sufficiente inviare una comunicazione via PEC, con la richiesta di sostituzione della fiera causa annullamento per Coronavirus, il nome della manifestazione in sostituzione, il periodo di svolgimento e l’importo del contributo richiesto.

REGIME DI AIUTO

Il contributo è concesso in regime de minimis”.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Il bando prevede una procedura a “sportello”, con accoglimento delle domande in base all’ordine cronologico di presentazione.
Il click-day per l’invio delle domande attraverso il sistema Webtelemaco è fissato per le ore 10.00 del 25 gennaio 2022.

Ogni impresa potrà presentare UNA SOLA DOMANDA.

Per ricevere informazioni sul Bando e supporto alla progettazione e invio delle domande CONTATTACI a info@mvmpartners.it.

RICHIEDI INFORMAZIONI



Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o revocare il tuo consenso a tutti o ad alcuni dei cookie, consulta la cookie policy.